Accetti i Cookies?
  • EKLISSE la vera SOCIAL RADIO

    La Vera SOCIAL RADIO.

     

VASCO ROSSI si clona per l'HARLEM SHAKE

Giovedì, 21 Marzo 2013 - Postato in Notizie

anche vasco rossi creal il suo harlem shake

VASCO ROSSI si clona per l'HARLEM SHAKE

E' la moda del momento e anche il cantante di Zocca ha voluto creare la sua versione di questa strana moda che si sta diffondendo a macchia d'olio su internet,ormai parecchi personaggi famosi hanno creato il loro "harlem shake"(nome della canzone di sottofondo) e chissà forse a breve potrete vedere una versione esclusiva anche dei menbri di EKLISSE... intanto godetevi la performance del Blasco

Sesso, uno dei termini più cercati su Google

Sabato, 02 Marzo 2013 - Postato in Notizie

Curiosità

Sesso, uno dei termini più cercati su Google

È al primo posto della Google Zeitgeist, il rapporto relativo alle parole più cercate sul motore di Big G. Stiamo parlando del termine sesso

Chi pensa che Google sia uno strumento per accrescere la propria conoscenza ed erudizione attraverso le ricerche in Rete, purtroppo resterà deluso. Sarebbe meglio dire che lo è, ma non solo. Un’affermazione del genere ha un fondamento più che valido, in quanto arriva direttamente da Big G, e, quindi, non poteva avere una fonte migliore. Ogni anno Mountain View pubblica il rapporto Zeitgeist, relativo alle parole più cercate sul suo motore di ricerca. In cima alla classifica del “come fare per…”, relativamente alle ricerche per l’Italia, c’è la parola sesso.

Sigaretta elettronica esplode, ferito a un occhio.

Sabato, 02 Marzo 2013 - Postato in Notizie

Cronaca

 Sigaretta elettronica esplode, ferito a un occhio.

Una sigaretta elettronica è esplosa in faccia a un informatico di Torino, ferito in modo lieve a un occhio, che la stava fumando. La vicenda, resa nota soltanto oggi, è stata denunciata domenica scorsa. I carabinieri del Nas hanno sequestrato i frammenti della sigaretta esplosa e si sono recati nel negozio che l'aveva venduta ritirando tutti i prodotti simili, di fabbricazione cinese. Gli atti sono stati trasmessi al pm Raffaele Guariniello, che ha aperto un'inchiesta sull'accaduto.

Ponte sullo Stretto, pasticcio da 500 milioni.

Sabato, 02 Marzo 2013 - Postato in Notizie

News

Ponte sullo Stretto, pasticcio da 500 milioni.

Il consorzio Eurolink (formato da Impregilo, Condotte, Cmc, Sacyr e altri minori) ha già spedito la raccomandata per chiedere il recesso dal contratto e il pagamento delle penali dovute. Nella migliore delle ipotesi si finirà in tribunale, cosicché uno stuolo di avvocati si aggiungerà alla lunga lista di chi si è arricchito con il ponte mai fatto. Il decreto che sospende tutto per due anni, per chiudere la partita in modo indolore, è considerato illegale dai costruttori, forti anche della protesta dell’ambasciata di Spagna a Roma (Sacyr è spagnola), che ha diffidato il governo italiano dal cambiare per legge il contenuto di un contratto. Probabilmente il governo ha giocato duro supponendo che i protagonisti della strana vicenda avessero la coscienza abbastanza sporca da non protestare. Solo che l’estate scorsa Impregilo è passata di mano, dal gruppo Gavio al gruppo Salini. Il nuovo padrone può battere cassa senza aver nulla da temere sul passato.